• 1AAAAAorientamento1920.jpg
  • 1AAAlinguistico.jpg
  • 2.jpg
  • 2a.jpg
  • 3.jpg
  • 3a.jpg
  • 4.jpg
  • 4abc.jpg
  • 50.jpg
  • 50a.jpg
  • IMG-20170301-WA0001.jpg
  • IMG-20170902-WA0001.jpg
  • IMG-20170902-WA0004.jpg
  • test01.jpg
  • test03.jpg
  • test04.jpg
  • test05.jpg
  • test06.jpg

Accesso agli uffici

  • Ufficio Relazioni con il Pubblico

    Si informano gli studenti, le famiglie e tutto il personale scolastico che l'Ufficio Relazioni con il Pubblico osserva il seguente orario:

    dal Lunedì al Venerdì: dalle ore 11.30 alle ore 13.30

    Sabato: dalle ore 11.00 alle ore 13.00

    Per rispettare la privacy di ciascuno si pregano gli utenti di entrare uno alla volta. Si ringrazia per la collaborazione. 

     

Area utenti

L'AREA UTENTI E' RISERVATA AL SOLO PERSONALE IN SERVIZIO. Entra per consultare i documenti riservati allegati agli articoli e quelli nel menu docenti/area riservata.

L'area utenti è riservata al personale in servizio al Liceo "Marconi".

Galleria d'Arte

  • volto sofferente
    volto sofferente
  • L'arrivo
    L'arrivo
  • A.D.
    A.D.
  • rivisitazione del volto
    rivisitazione del volto
  • Gli uomini
    Gli uomini
  • A.M. 2
    A.M. 2
  • Las meninas
    Las meninas
  • Gilet futurista
    Gilet futurista
  • M.F. 1
    M.F. 1
  • Intervista con la materia
    Intervista con la materia
  • Rarefazione siderale
    Rarefazione siderale
  • pontefice
    pontefice
  • Il via
    Il via
  • La zattera di Medusa
    La zattera di Medusa
  • Veduta di Delft
    Veduta di Delft
  • A.M. 1
    A.M. 1
  • La città che sale
    La città che sale
  • Essenza
    Essenza
  • M.F. 2
    M.F. 2
  • Forza comica
    Forza comica
  • Gigante e pigmeo
    Gigante e pigmeo
  • Apparizione cosmica
    Apparizione cosmica
  • Studio di nuvole a cirro
    Studio di nuvole a cirro
  • Las meninas
    Las meninas
  • La corsa
    La corsa

Il pensiero del Marconi

Il pensiero del Marconi

E' on line il giornale del Liceo! 

Il giornale si intitola “Il Pensiero del Marconi”. Leggi la nostra presentazione e scarica l'ultimo numero! 

Leggi tutto...

Diritto allo studio e PACCHETTO SCUOLA: CONTRIBUTI ALLE FAMIGLIE

La Regione Toscana finanzia da molti anni benefici economici per gli studenti con famiglie a basso reddito (ISEE non superiore a euro 15.748,78), finalizzati a garantire il diritto allo studio, in particolare attraverso il contributo economico denominato PACCHETTO SCUOLA, destinato a sostenere le spese necessarie, quali libri scolastici, altro materiale didattico, ecc...

Le famiglie interessate potranno presentare la domanda di contributo (ON LINE, AL PROPRIO COMUNE DI RESIDENZA) nelle prime settimane di maggio, con scadenze determinate da ciascun Comune mediante il proprio bando (pubblicato sul sito del Comune)

Si allega la comunicazione della Dirigente Regionale Cristina Grieco. 




 


Il Marconi in gita a...

  • Scambio con gli studenti tedeschi

    Un'esperienza importante

    Anche quest’anno la nostra scuola ha effettuato lo scambio con il liceo Lyse Meitner di Geldern in Germania. Sia la settimana che i nostri alunni hanno trascorso nella cittadina tedesca, sia la settimana in cui hanno ospitato gli studenti tedeschi in Italia, hanno rappresentato una bella occasione di conoscenza, amicizia, divertimento e, “last but not least”, un’opportunità concreta di mettere alla prova il proprio inglese.

Sport al Marconi

  • Gara regionale di Duathlon

    Terzo posto e finale nazionale! 

    Questa mattina, 3 Maggio 2018, si è svolta la gara regionale di Duathlon. Il Duathlon è uno sport che unisce la corsa e il ciclismo. A livello scolastico la gara prevede queste distanze: 200m di corsa-800m di bicicletta-200m di corsa. È una gara dura dove la potenza fa da padrona.
    GIANNI BATTISTEL, alunno di 4D, categoria juniores, si è classificato al terzo posto con un tempo di 2'55" aggiudicandosi l'accesso alla gara nazionale che si svolgerà a Porto Sant'Elpidio il 1 Giugno p.v..
    Un altro alunno ha sfiorato il piazzamento: per soli 2 secondi ELIA BIANCHI, alunno della 2B, non è salito sul podio, ma questa esperienza gli servirà per un maggiore sprint il prossimo anno. Intanto battiamo le mani per Gianni e incrociamo le dita per lui per la finale nazionale.