Gli alunni della classe 3A hanno partecipato alla sesta edizione del concorso “La presidenza italiana del G20: progettare e lavorare per dare un volto nuovo al mondo in cui vogliamo vivere”, presentando i lavori del progetto denominato “In azione contro il cambiamento climatico: gli studenti del Liceo Marconi lo hanno fatto. E tu cosa aspetti?”, sviluppato nell’ambito delle attività trasversali di educazione civica previste nel presente anno scolastico.

Il Ministero dell’Istruzione ha indetto questo concorso, rivolto alle scuole secondarie di primo e secondo grado, per invitare le studentesse e gli studenti ad una riflessione sul significato del G20 e delle modalità attraverso le quali la scuola possa favorire la conoscenza di nuovi modelli educativi e formativi finalizzati alla salvaguardia della vita umana e delle specie viventi: l’uso più efficiente delle risorse naturali, lo sviluppo di tecnologie e metodologie innovative nella gestione dei rifiuti e nel trattamento delle acque, e all’incentivazione di prodotti ecosostenibili.

In particolare, il progetto sviluppato dalla classe è stato incentrato sulla riflessione e presa di coscienza relativamente alle profonde e reciproche relazioni esistenti tra l’azione umana e le dinamiche del cambiamento climatico. Dal punto di vista delle competenze, il percorso ha costituito una unità di competenza finalizzata all’acquisizione delle seguenti abilità: – acquisire un diverso contatto con la realtà in modo sistemico ed integrato; – adattare gli strumenti didattici per discutere di tematiche specifiche come i cambiamenti climatici; – sperimentare approcci e tecnologie diversificate di comunicazione; – stimolare all’azione e collaborazione a partire dal significato del G20.

La tipologia dei lavori trasmessi al concorso ha previsto vari formati, quali la poesia, il collage, il video e il podcast. A titolo esemplificativo e non esaustivo, di seguito sono riportati due dei numerosi lavori presentati.

Il video prodotto dalla classe 3a

Poesia G20

Poesia G20

478.78 KB 16 Downloads

Torna su